L'isola non trovata

Il blog è il diario delle mie escursioni in kayak: da solo, con mia moglie o con vecchi e nuovi amici...perchè quando sono stufo delle autorità costituite prendo il largo e me ne vado in posti bellissimi e in altre storie...

lunedì 11 aprile 2016

Sul Lago Maggiore con Tatiyak


C'eravamo offerti come allievi sperimentali volontari per il BCU Coach training di Tatiana e siamo stati ricambiati nel migliore dei modi: splendida giornata di un sabato primaverile a Cerro di Laveno con Tatiana, Mauro, Fabio e Sandro, ricca di insegnamenti e intensi rapporti umani quali solo la passione comune per il kayak, per lo sport e per una vita easy a contatto con l'ambiente naturale sanno offrire.
Partenza da Cerro e arrivo in una bella spiaggetta passando sotto il suggestivo Eremo di Santa Caterina letteralmente aggrappato alla falesia a strapiombo sul lago.
Lungo il percorso sia all'andata che al ritorno Tatiana ha dispensato suggerimenti, consigli, posto domande e preteso risposte, con una metodologia di insegnamento davvero intrigante ed efficace, in pratica facendo nascere in ciascuno di noi la consapevolezza e le giuste sensazioni per arrivare a comprendere l'essenza del governo del kayak.
La giornata è finita là dov'era iniziata: al bar.
E a fine maggio il corso e brevetto BCU 3 star sea kayak

briefing iniziale...
partenza
 fioritura primaverile
 Mauro e Sandro
 Fabio
 Sandro e Fabio
 L'eremo di Santa Caterina
 
 imbarcadero
 spiaggetta per il pranzo
 

Nessun commento:

Posta un commento

Post più cliccati