L'isola non trovata

Il blog è il diario delle mie escursioni in kayak: da solo, con mia moglie o con vecchi e nuovi amici...qui non si troveranno prove tecniche di kayak, mappe, indicazioni dettagliate di itinerari....o meglio, a volte, forse, anche questi....ma è piuttosto un blog emozionale dove talvolta si incrociano scampoli di letteratura, poesia e musica.... perchè l'andare in kayak suscita emozioni, vibrazioni e ribellioni...e perchè quando sei stufo delle autorità costituite prendi il largo e te ne vai in posti bellissimi e in altre storie...

domenica 20 marzo 2016

Fine inverno sul Garda: colori e.....conigli!

"....era un quadro di così armoniosa perfezione che, all'ultimo momento, non osai turbare la grazia,  rimasi al mio posto e lasciai che quel piccolo gioiello mi passasse davanti e si allontanasse diventando sempre più piccolo,
feci un cenno di saluto riconoscente, congedandomi con discrezione."

Hermann Hesse